Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/hotel299/domains/hotelparcoeuropa.it/public_html/wp-content/plugins/wordfence/models/block/wfBlock.php on line 552

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/hotel299/domains/hotelparcoeuropa.it/public_html/wp-content/plugins/wordfence/models/block/wfBlock.php on line 553

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/hotel299/domains/hotelparcoeuropa.it/public_html/wp-content/plugins/wordfence/models/block/wfBlock.php on line 555

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/hotel299/domains/hotelparcoeuropa.it/public_html/wp-content/plugins/wordfence/models/block/wfBlock.php on line 570

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/hotel299/domains/hotelparcoeuropa.it/public_html/wp-content/plugins/wordfence/models/block/wfBlock.php on line 573

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/hotel299/domains/hotelparcoeuropa.it/public_html/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 5917
Blog di viaggio | Consigli e guide per i viaggi in tutto il mondo

Blog di viaggio

Riguardo a noi

Posizioni

Città

Provincia

i post del blog

Affronta l'Italia, Una Città Alla Volta

Gli ultimi post del blog

Una guida per visitare l’Italia: Pianificare il tuo primo viaggio

Una guida per visitare l’Italia: Pianificare il tuo primo viaggio

Senza dubbio il paese più seducente d’Europa, l’Italia affascina i visitatori con una cucina irresistibile, un’architettura impressionante, scenari diversi e un’arte senza pari. In realtà, è così ricca di possibilità che può quasi travolgere.

Se non l’avete mai visitato prima potreste chiedervi cosa vedere? Dove andare? Come viaggiare? Ecco tutto quello che dovete sapere per ottenere il massimo assoluto dal vostro primo viaggio in Italia.

I più grandi successi italiani

Un po’ di tempo? Inizia con i tre grandi: Roma, Firenze e Venezia. Una settimana è (solo) sufficiente per godersi le principali attrazioni del paese.

Le glorie di Roma

Un giorno: Roma non è stata costruita in una sola, e certamente non si può vedere in una sola. Lasciatene invece almeno due, preferibilmente tre. E’ il momento di ammirare lo spettacolare Colosseo, il Pantheon di 2000 anni fa, le rovine del palazzo del Palatino, il sacro San Pietro e i Musei Vaticani. Trot up the Spanish Steps, gettare una moneta nella Fontana di Trevi, fare shopping nelle strette viuzze e abbandonarsi al piacere di osservare la gente.

Firenze e la Toscana: arte e vino

Due giorni a Firenze ti vede ciliegina sulla torta dell’incomparabile arte della Galleria degli Uffizi, deliziandoti negli affreschi del Duomo e meditando l’anatomia del David di Michelangelo. Si può anche fare shopping nell’ultra chic di Via de’ Tornabuoni e un aperitivo (aperitivo) o due in Piazza della Signoria, la piazza della Signoria preferita dalla gente del posto.

Entrate in uno degli idilliaci casali rurali del Chianti e trascorrete del tempo esplorando una terra dove la vite a traliccio serpeggia lungo le dolci colline con le chiese romaniche al riparo nelle loro pieghe. Le cantine si trovano ovunque. Nella straordinaria Antinori, ad esempio, l’alta qualità del vino è accompagnata da un’innovazione architettonica high-tech. Una gita di un giorno nella splendida Siena gotica vi stupirà per la capacità italiana di trasformare gli edifici in arte.

Venezia ammaliante

Per godere di una Venezia unica, assolutamente squisita, concedetevi qualche giorno. Scendete lungo il Canal Grande, in gondola o in vaporetto, visitate il grande Palazzo Ducale, ammirate la Basilica di San Marco piena di tesori e finite lo spazio della macchina fotografica che scatta la straordinaria varietà di architetture veneziane. Ci sarà anche il tempo di unirsi ai locali per fare shopping al Mercato di Rialto, immergersi nei cicheti (tapas veneziane) e perdersi tra 400 ponti e 150 canali.

Il meglio del resto

Hai tempo per prolungare la tua storia d’amore italiana? Con un paio di settimane a vostra disposizione potete aggiungere alcune di queste altre delizie della dolce vita.

Napoli seducente; Pompei straordinaria

Grintosa e non sempre bella, Napoli chiede di essere vista. Vieni qui per una gioia di vivere anarchica, un centro storico riconosciuto dall’Unesco, reperti greco-romani nel Museo Archeologico Nazionale, e la Certosa e Museo di San Martino in stile barocco napoletano. Poi gita di un giorno a Pompei per ammirare i paesaggi urbani in rovina, e al Vesuvio per ammirare un vulcano vivo e un’ampia baia blu.

Stile e bellezza a Milano e i Laghi

Per lo stile da grande città e paesaggi leggendari, dirigetevi verso il nord-ovest dell’Italia. Una giornata a Milano apre un grande Duomo gotico, l’Ultima Cena di Leonardo Da Vinci e l’opera di livello mondiale alla Scala. A breve distanza in treno, il Lago Maggiore, bella époque, ospita le seducenti Isole Borromee, macchie di roccia coronata da palazzi decorati e giardini stravaganti. Oppure trascorrete qualche giorno al glamour del Lago di Como e divertitevi nei cocktail bar sui laghi, nelle sontuose ville, nelle gite in motoscafo d’epoca e nello scenario di montagne innevate che incontrano l’azzurro dell’acqua.

I porti e le colline delle Cinque Terre

Nel Parco Nazionale delle Cinque Terre i vigneti terrazzati si aggrappano a colline a strapiombo sul mare attraversate da improbabili sentieri escursionistici, e i villaggi scendono fino a piccoli porticcioli fiancheggiati da ristoranti e bar. I cinque villaggi sono collegati da traghetti e da un trenino rurale. Concedetevi da due a quattro giorni per percorrere i sentieri, nuotare nel mare, assorbire l’atmosfera e ricaricarvi.

Mangiare e bere

La diversità della cucina regionale da sola vale la pena di recarsi in Italia. Bistecca alla fiorentina (l’iconica bistecca alla fiorentina di Firenze); cremoso risotto della pianura del Po; olio d’oliva e pesce alla griglia al limone all’Elba; caffè espresso e dolci nei bar del retrovia di Napoli; pizza al taglio (pizza al taglio) a Roma. E per quanto riguarda la degustazione di Brunello, Chianti, Prosecco, Montepulciano e Soave nelle cantine storiche e nei ristoranti a due passi dalle vigne: un’esperienza che dura tutta la vita.

Dove alloggiare

Scegliete tra campeggi sul lago, rifugi di montagna, monasteri, ostelli alla moda, hotel a conduzione familiare, palazzi antichi, ville appartate e cascine remote incorniciate da vigneti e complete di piscine. Anche i prezzi vanno benissimo. Prenota in anticipo (prima è meglio è) in estate (o in inverno nelle stazioni sciistiche) e a Pasqua e Natale, quando i prezzi aumentano. Anche gli eventi e le feste locali fanno salire i prezzi, mentre la contrattazione in bassa stagione potrebbe far scendere il conto. Alcuni luoghi richiedono un soggiorno minimo o la mezza pensione in estate.

Come viaggiare

I collegamenti aerei interni e le reti di traghetti, treni e autobus sono buoni tra le principali città. Per indimenticabili esplorazioni in retromarcia, noleggiate un’auto. Le strade comprendono autostrade a scorrimento veloce (dove i pedaggi sono a pagamento), strade regionali e strade locali (spesso non asfaltate e non mappate).

I treni italiani vanno da quelli regionali e InterCity (più veloci, con meno fermate) ai servizi high-tech ad alta velocità e ad alta velocità. Questi ultimi possono dimezzare i tempi di percorrenza più lunghi, anche se su tratte più brevi non fanno risparmiare molto tempo. I prezzi dell’alta velocità possono essere molto di più. Se si viaggia su un servizio più veloce senza il biglietto giusto, si è tenuti a pagare una multa sul posto (fino a 50 euro). Convalida i biglietti utilizzando le macchinette gialle sui binari dei treni.

Suggerimenti

  • Quando salutate le persone, stringete la mano o baciate entrambe le guance e dite buongiorno (buona giornata) o buona sera. Usate i nomi solo se invitati.
  • I ristoranti hanno un costo di copertura (coperto) di €2-3. Se il servizio non è incluso, un piccolo suggerimento potrebbe far sorridere.
  • Quando si visitano i siti religiosi, evitare di offendersi vestirsi modestamente: coprire spalle, torsi e cosce. Anche se i pantaloncini e i sandali vanno bene per la spiaggia, avrete bisogno di vestiti eleganti e casual per le città. Le scarpe da trekking rendono più confortevoli le strade acciottolate e i sentieri collinari, così come il cappello da sole, la protezione solare e gli occhiali da sole.
  • Nei principali centri turistici l’inglese è abbastanza diffuso, ma nelle zone rurali e a sud di Roma imparare alcune espressioni chiave e utilizzare un frasario/applicazione telefonica con un menu guida renderà la vostra visita più divertente e gli orari dei pasti più piacevoli.
10 Consigli di viaggio per l’Europa

10 Consigli di viaggio per l’Europa

Che si tratti della prima visita in Europa o di più volte all’anno, evitare alcuni degli errori di viaggio più comuni renderà il vostro viaggio molto più piacevole! Un po ‘di pianificazione va un lungo cammino e questi dieci consigli vi aiuterà un viaggiatore europeo più intelligente e più rilassato.

1. Controllare i requisiti per il visto

Un modo garantito per rovinare il tuo viaggio è che ti viene negato l’ingresso nel paese che stai visitando perché non hai un visto turistico. Mentre la maggior parte dei paesi europei non hanno bisogno di un visto per brevi visite, è meglio sapere quali paesi lo fanno.

Prima del viaggio, una ricerca rapida online troverà i requisiti per il visto turistico e se è necessario acquistare un visto all’arrivo in aeroporto o online prima dell’arrivo. Ci sono diversi siti web online che elencano i requisiti per il visto, quindi scopritelo in anticipo.

2. Viaggiare in bassa stagione

Mentre si potrebbe sognare di prendere il sole sulle spiagge del Mediterraneo durante i mesi estivi, lo stesso vale per il resto d’Europa – causando spiagge sovraffollate e lunghe code alle attrazioni turistiche.

Viaggiare durante la bassa stagione è il modo migliore per evitare la folla e risparmiare su alloggi, biglietti aerei, biglietti ferroviari e tour. La maggior parte delle principali attrazioni turistiche sono aperte tutto l’anno, basta assicurarsi di controllare gli orari di chiusura in quanto alcuni potrebbero avere orari più brevi durante la bassa stagione di viaggio.

3. Utilizzare Budget Airlines

Con più di una dozzina di compagnie aeree a basso costo in tutta Europa, puoi volare in quasi tutto il continente a basso costo quando prenoti con una compagnia aerea a basso costo. Il biglietto aereo sarà spesso più economico dei biglietti ferroviari, ma i posti meno costosi tendono a vendere i posti più veloci.

Mentre si potrebbe essere sempre un affare sul biglietto aereo, assicuratevi di controllare per le spese aggiuntive e le tasse che spesso non sono incluse nella tariffa pubblicizzata. Inoltre, per evitare spese per il bagaglio a mano e le dimensioni del bagaglio a mano e del bagaglio a mano di ogni compagnia aerea. L’imballo leggero vi aiuterà ad evitare le spese per i bagagli e vi permetterà di attraversare l’aeroporto!

4. Viaggiare in treno

Viaggiare in treno in Europa è spesso più facile – e a seconda della destinazione – che viaggiare in aereo. Prenotate il vostro biglietto alla stazione ferroviaria con una persona reale perché alcune opzioni non sono disponibili presso i chioschi. Assicurati di convalidare il biglietto prima di salire sul treno per evitare multe!

5. Prenota in anticipo

Prenotare in anticipo è il modo migliore per garantire sistemazioni e tour, soprattutto nei periodi di alta stagione. La prenotazione di biglietti aerei, alberghi, biglietti ferroviari e tour in anticipo assicura anche che si sta ottenendo il miglior prezzo.

6. Portare le scarpe comode per camminare ovunque

Come uno dei modi migliori per esplorare una città, farete un sacco di passeggiate durante la vostra vacanza europea, quindi avere un paio di scarpe comode (queste sono le mie scarpe da passeggio!) è un must. Dopo una lunga giornata di passeggiate in città, i vostri piedi vi ringrazieranno!

7. Portare una valigia che si può trasportare

Navigare per la stazione ferroviaria, passeggiare per le strade di ciottoli, portare i bagagli su per diverse rampe di scale del vostro hotel (spesso gli hotel europei non dispongono di ascensori) o pagare un supplemento per i bagagli, imballare la luce in una valigia che potete portare è un must! Non avrete bisogno di tanto quanto pensate e le lavanderie a gettoni sono facilmente disponibili in tutta Europa se avete bisogno di fare il bucato durante il vostro viaggio.

8. Soggiorno più lungo in un unico luogo

Soggiornare in un posto più a lungo può consentire di vivere la città o il quartiere come un locale. Fare amicizia con la gente del posto, trovare ristoranti locali e avventurarsi fuori dai sentieri battuti, può rendere le storie di viaggio emozionanti e spesso le esperienze più memorabili.

9. Scendere dal sentiero battuto

A tutti i mezzi di vedere le attrazioni popolari in una città è un must. Mentre il vostro cuore potrebbe essere impostato sulla visita delle attrazioni più popolari, si dovrebbe fare un punto per visitare i siti meno conosciuti. Chiedere alla gente del posto per le raccomandazioni, spesso si otterrà un migliore sguardo alla cultura locale quando si fa così. È inoltre possibile ricercare le esperienze fuori dai sentieri battuti nei libri di viaggio e online.

10. Non pianificare di usare ovunque le carte di credito

Mentre sembra che la maggior parte del mondo ora accetti le carte di credito, non è raro che in Europa si accettino solo contanti. Avere a disposizione euro per mance, corse in taxi, ristoranti, acquisti nei mercati locali e attività quotidiane renderà le vostre transazioni più fluide e vi farà risparmiare sulle spese di transazione all’estero.

Prima del viaggio, ordina valuta estera presso la tua banca o visita un bancomat all’aeroporto all’arrivo. I bancomat aeroportuali non sempre hanno il miglior tasso di cambio, ma è meglio che ritrovarsi bloccati senza contanti o alla ricerca di un bancomat mentre si è in volo.

Inoltre, essere sicuri di notificare la vostra banca e compagnia di carta di credito prima del viaggio in modo da non trovare i vostri conti congelati.

Suggerimenti per i viaggi al casinò: I giocatori d’azzardo Primer a viaggiare

Suggerimenti per i viaggi al casinò: I giocatori d’azzardo Primer a viaggiare

Compagnie aeree e aeroporti

Impegnarsi in Advantage Play è spesso necessario recarsi in località al di fuori dello stato. Quando si gioca, in particolare in una squadra si viaggerà; il più delle volte in città centrali dei casinò come Atlantic City e Las Vegas. Negli ultimi dieci anni o giù di lì, sempre più città con casinò in loro hanno spuntare negli Stati Uniti e all’estero. Ma ogni giocatore Advantage Player farà il pellegrinaggio a Las Vegas, se non per giocare esclusivamente allora sarà lì per una convention o per una vacanza in famiglia. Vi darò alcuni consigli generali di viaggio e alcuni suggerimenti utili per giocare a Las Vegas che possono essere estrapolati in altre città di gioco.

Gli aeroporti sono il primo ostacolo del giocatore. In un post 11 settembre la sicurezza aeroportuale mondiale è in una maggiore consapevolezza. Anche se non mi aspetterei molto da chi decide di stare in un controlavaggio di radiazioni 8 ore al giorno, ma di tanto in tanto si incontra l’agente troppo zelante alla ricerca di qualcosa per esercitare la loro autorità molto limitata su un viaggiatore.

Non comprare un biglietto di sola andata. I biglietti di sola andata sono sospettosi per la sicurezza aeroportuale, in particolare per luoghi di vacanza come Las Vegas.

Non comprate mai biglietti in contanti. Questa è una bandiera rossa per la sicurezza e gli agenti dei biglietti aeroportuali sono tenuti a fare una nota sul biglietto.

Non comprare i biglietti all’ultimo minuto. Ancora una volta questa è una bandiera rossa e gli agenti di biglietto sono tenuti a fare una nota sul biglietto in modo che la sicurezza può aumentare il controllo.

Utilizzare un numero frequent flyer. Oltre a raccogliere punti per guadagnare punti per guadagnare voli gratuiti questa è una luce verde per la sicurezza personale essenzialmente per sventolare voi attraverso con il minimo fastidio.

Viaggiare con più carte giocatore dovrebbe essere preso con precauzioni. Tenerle sempre in una borsa per il trasporto. Un altro consiglio è di mettere le carte del giocatore in una busta sigillata. La sicurezza non può aprire la busta senza un mandato.

Il denaro contante può essere trasportato in un modo simile al modo in cui vengono trasportate le carte del giocatore, attraverso una busta sigillata. Un altro modo è quello di portare il denaro contante su di voi è in fasci di 4-5K in varie tasche sulla vostra giacca o abbigliamento. I giocatori non dovrebbero avere problemi a trasportare fino a $100K senza problemi. Alcune precauzioni aggiuntive dovrebbero essere prese quando si adotta questo approccio. In primo luogo, i contanti non fanno mai scattare un metal detector, ma il metallo lo fa. Togliere tutto il metallo prima di fare questo. Orologi, occhiali, fibbie per cinture, o qualsiasi altra cosa che potrebbe far scattare i rivelatori dovrebbero essere rimossi. Se i rivelatori sono messi fuori questo indurrà una pacca fisica verso il basso e non si vuole alcuna parte di questo. Come un ulteriore livello di protezione, si può avere un avvocato che redige una lettera in cui si dichiara di essere giocatore professionista, questo dovrebbe essere sufficiente per deviare qualsiasi agente di sicurezza ambizioso.

Alberghi

Hai fatto per la vostra destinazione non molestato da personale di sicurezza dell’aeroporto; un ostacolo giù uno per andare. Ci sono alcune linee guida ovvie e non così ovvie che il giocatore dovrebbe aderire troppo. La regola d’oro di Advantage Play, principiante o esperto è che non si gioca mai, mai e poi mai dove si soggiorna. Se siete fatti, è del tutto probabile che sarete sfrattati dalla vostra camera d’albergo. Questo può essere ancora più fastidioso se la tua famiglia o i tuoi amici sono associati a te e anche sfrattati. E ‘meglio usare l’approccio alternato di soggiorno e di gioco. Questo è mentre si gioca al casinò A si rimane al comped room casino B. Nel prossimo viaggio si fa il contrario. E’ una strategia semplice ed efficace.

Ogni hotel richiede un documento d’identità con foto per effettuare il check-in. Un modo per aggirare questo è quello di avere un amico locale che non è un giocatore di ottenere la carta di un giocatore per voi da utilizzare. Egli può quindi utilizzare i punti comp quando non sei in grado di farlo, in cambio di lui che ti controlla quando usi i punti comp.

La maggior parte degli hotel richiede una carta di credito al momento del check-in per coprire le spese accessorie alla camera. Per evitare questo dire che non ci saranno spese accessorie (servizio in camera o pay per view). Un altro modo per evitare di lasciare una carta di credito è quello di lasciare un deposito cauzionale alla reception. Questo di solito è di circa $50 al giorno del vostro soggiorno.

Se stai giocando con i partner dovresti prendere ulteriori precauzioni quando ritorni nelle camere. Le telecamere seguiranno ogni tua mossa quando sei riscaldato. La sorveglianza monitorerà anche chi entra ed esce dalla vostra stanza segnalando le vostre carte chiave elettroniche. Un buon contatore (senza gioco di parole chiave) è quello di avere solo quello che la stanza è registrato per utilizzare la carta chiave. I vostri confederati potrebbero quindi utilizzare una bussata segreta per ottenere l’ingresso. Si tratta di una tecnologia bassa, ma ne vale la pena.

L’alternativa è quella di stare nel vostro hotel e giocare in un casinò online, una lista dei casinò online che offrono una versione italiana può essere trovata su https://migliorcasinoonlinesicuri.it o in alternativa fare una ricerca su Google.

Check-out

Supponiamo per un minuto che tu abbia avuto un viaggio ragionevolmente riuscito e che tu stia partendo con più soldi di quelli con cui sei arrivato. Tutte le stesse tattiche che vengono utilizzate per ottenere le carte dei giocatori e il denaro contante attraverso la sicurezza aeroportuale sulla strada per una città di casinò possono essere utilizzate mentre si parte. Di solito è più facile ottenere grandi quantità di denaro contante e carte dei giocatori attraverso gli aeroporti quando si lascia una città di casinò per poi andare in una città di casinò, perché la sicurezza personale è abituata a trattare con i giocatori d’azzardo tutto il giorno ogni giorno.

A volte l’aeroporto McCarran è un posto molto affollato. Le linee di sicurezza sono insopportabili, specialmente quando si parte dopo un fine settimana di vacanza prolungato. Ma ci sono alcuni trucchi del commercio da utilizzare che accelererà i vostri movimenti attraverso l’aeroporto. A volte checkpoint C all’aeroporto McCarran di Las Vegas diventerà così a lungo che è interamente possibile che si perde il volo.

Un suggerimento facile è quello di accedere all’aeroporto attraverso un checkpoint diverso. Basta andare al punto di controllo A o B, spostare oltre la sicurezza, e poi prendere una navetta per il vostro cancello situato oltre il checkpoint C. Questo può farvi risparmiare oltre un’ora di attesa in linea.

Quando arrivate nella vostra città natale, l’area di prelievo passeggeri in qualsiasi aeroporto di una delle principali città è troppo affollata. Se si sta avendo un amico a prendervi all’aeroporto, li hanno pick up presso l’area di consegna dei passeggeri. Vi farà risparmiare un sacco di tempo.

Viaggiare è un concetto importante nell’arsenale Advantage Players. Farlo bene e si accelererà il vostro viaggio da diverse ore, fare male e causerà tutti i tipi di mal di testa per voi. Rispettate i suggerimenti di questo articolo e sarete sulla buona strada per un viaggio facile e veloce.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!